Assicura Primo piano

Assicurazione Covid, tutti i costi delle polizze viaggio

Per una vacanza di 2 settimane possono bastare tra i 4 e i 7 euro al giorno per assicurarsi contro il Coronavirus

Con l’estate che si avvicina, è arrivato il momento di iniziare a pianificare le proprie vacanze. E che si scelga l’Italia, o qualche meta oltre confine, è consigliabile mantenere la guardia alta contro il Covid-19. Come? Con un atteggiamento prudente, ma anche tutelandosi prima della partenza con una polizza “annullamento”, che copre il rischio di interruzione del viaggio o di cancellazione prima della partenza (leggi anche “Proteggere la vacanza dal rischio Covid“).

Le Compagnie assicurative che offrono nelle loro polizze la copertura contro il Covid-19 sono diverse: da Axa Assistance ad Allianz Global Asssitance, da Columbus a Traveleasy, da Holins a Europe Assistance. Ma con quali costi? Per capirlo, la redazione dei Corrieri del Risparmio ha chiesto un preventivo online a ogni Compagnia, ipotizzando un viaggio di coppia in Italia nelle prime due settimane di agosto, per una spesa complessiva di 2mila euro.

Il premio della polizza singola (non annuale) varia da Compagnia a Compagnia e oscilla tra i 50 e i 100 euro circa (con punte di 160 euro), quindi tra i 4 e i 7 euro al giorno (l’equivalente del 2,5-5% del costo ipotizzato del viaggio). C’è chi copre solo l’interruzione del viaggio e chi invece prevede anche l’opzione annullamento (prima della partenza). C’è chi rimborsa semplicemente le spese mediche sostenute durante il viaggio e chi offre anche l’assistenza a domicilio.

Insomma ogni polizza ha le sue garanzie accessorie e limiti di franchigia, quindi prima di sottoscrivere un contratto assicurativo è bene capire quali sono le proprie esigenze. Ma ora vediamo i singoli preventivi.

Axa Assistance

Axa offre tre profili differenti per le polizze viaggio: “Protezione base”, “Protezione media” e “Schermo totale”. La differenza tra i 3 profili è nelle garanzie offerte. La “protezione base” ha un costo di 19,53 euro e offre assistenza medica (rimborso delle spese incluse) durante il viaggio; “Protezione media ha un costo di 23,44 euro, con l’opzione “bagaglio” che si aggiunge alle precedenti; mentre nel profilo “Schermo totale” sono inclusi anche infortuni e responsabilità civile, a un costo di 95,29 euro.

In tutti e tre i casi, per assicurarsi contro il Covid-19 è necessario aggiungere l’opzione “Annullamento viaggio”, che prevede un costo di 64,76 euro. Per viaggiare sicuri, quindi, con Axa si parte da una spesa minima di 84,29 euro fino ad arrivare a un massimo di 160,05.

Columbus Assicurazioni

La polizza “Assistenza, Bagaglio e Cancellazione” targata Columbus ha un costo di 69,67 euro (sempre in base alle condizioni ipotizzate) e a copertura del Covid-19 offre l’annullamento del viaggio, l’assistenza medica e il rimpatrio. Trattandosi di una polizza viaggio sono incluse anche altre garanzie, per esempio spese mediche, smarrimento bagaglio, ritardo dell’aereo o ancora infortunio in viaggio.

Per ogni garanzia offerta è previsto un massimale, che per l’annullamento e rientro anticipato ammonta a 2mila euro (per persona), corrispondete all’importo complessivo preventivato come spesa per la vacanza. Le spese mediche sono coperte fino a 10mila euro, l’infortunio prevede un indennizzo fino a 25mila euro, mentre per il ritardo dell’aereo si può ottenere fino a 200 euro in base al ritardo del volo.

TravelEasy

Anche la polizza viaggio di TravelEsay, come quella di Axa Assistance, ha tre profili differenti, “Base”, “Medio” e “Top”, ma solo con quest’ultimo si è coperti dall’annullamento e dall’interruzione del viaggio causa Covid-19. Il costo dell’assicurazione “Top” è di 51,46 euro a persona, quindi un totale per la coppia di 102,92 euro.

Europe Assistence

E tre profili differenti contraddistinguono anche l’offerta di Europe Assistance: “Proposta Base” da 48,60 euro, “Proposta Gold” da 78,60 euro e “Proposta Premium” da 163,60 euro. Più sale il prezzo e maggiori sono le garanzie offerte.

Il pacchetto base comprende solo l’assistenza in viaggio e la garanzia per le spese mediche, mentre salendo verso la proposta “Premium” si aggiungono altre copertura come l’assistenza casa, il furto, lo sport e la responsabilità civile (da segnalare che fronte rischio Covid-19 non abbiamo trovato indicazioni sull’annullamento, ma solo sull’assistenza mentre si è in viaggio).

Holins

L’offerta delle assicurazioni viaggio di Holins è abbastanza variegata, ma per proteggersi contro annullamento e interruzione del viaggio bisogna scegliere la famiglia dei prodotti “Medico Bagaglio Annullamento”, che nella versione base ha un costo di 85 euro. In questo caso, il massimale per annullamento e interruzione è di 1.500.

Quindi, se volessimo coprire l’intero costo ipotizzato per la vacanza, cioè 2mila euro, dovremmo necessariamente scegliere la versione “Plus” di “Medico Bagaglio Annullamento”, che ha un premio di 99 euro e un massimale di 3mila euro. Nella soluzione “Prestige”, invece, il massimale arriva fino a 5mila euro.

Allianz Global Assistance

Per proteggersi “in casa” contro il rischio di Covid-19, invece, Allianz Global Assistance offre la polizza “Travel Per l’Italia”, che ha un costo di 53,40 euro. Guardando le garanzie offerte, però, abbiamo trovato solo l’assistenza viaggio, le spese mediche e l’interruzione. Nessuna traccia dell’annullamento. Tra le altre garanzie incluse, il “trasferimento sicuro”, il “ritardato arrivo a destinazione” e “le spese di riprotezione del viaggio” (rimborso dei costi sostenuti per l’acquisto di nuovi biglietti a causa di ritardato arrivo alla stazione, aeroporto o porto di partenza”.

Commenta



Articoli correlati

Bonus 200 euro, c’è ancora tempo. Tutte le scadenze

Andrea Dragoni

Premi in criptovalute per i correntisti giapponesi

Andrea Dragoni

Spending review, italiani pronti a tagliare le spese

Andrea Dragoni
UA-69141584-2