Assicura

Cattolica in campo per il Superbonus 110%

Pronto il servizio di cessione del credito d’imposta con polizze dedicate: 102% ai privati e 101% alle imprese. E il premio è rimborsabile fiscalmente per il 90%

Anche Cattolica Assicurazione sostiene il Superbonus 110%. La compagnia veronese ha messo a punto un servizio ad hoc di cessione del credito di imposta, proponendo soluzioni assicurative dedicate a privati, professionisti e imprese che svolgono interventi di riqualificazione energetica o antisismica. Cattolica Assicurazioni riconosce ai privati un importo pari al 102% e alle imprese del 101% della spesa sostenuta per i lavori effettuati. E lo fa con polizze dedicate. Si tratta di soluzioni assicurative legate all’intervento stesso e alla tenuta postuma dei lavori, e che interessano le esigenze di protezione dei privati e condomini che possono fruire del Superbonus, ma anche dei tecnici professionisti che valutano e certificano i requisiti e delle imprese edili che eseguono i lavori di ristrutturazione.

Oltre al credito d’imposta, per privati e condomìni la normativa prevede un ulteriore incentivo: un rimborso fiscale pari al 90% del premio per le polizze assicurative antisismiche sottoscritte contestualmente alla cessione del credito. Ma non finisce qui. 

Le polizze che mettono in sicurezza i lavori

È, infatti, possibile tutelare lo stabile durante e dopo l’esecuzione dei lavori attraverso tre soluzioni:la polizza Condominio 360° che assicura il condominio e tutti coloro che vi abitano in qualità di proprietari o inquilini. In particolare, la polizza mette al riparo il condominio dalle spese in cui incorre quando si verifica un danno al fabbricato o nel caso in cui sia civilmente responsabile per un danno cagionato a terzi e, per chi desidera una protezione completa dello stabile, è possibile inoltre attivare delle garanzie di tutela legale, assistenza, fenomeni elettrici, atti vandalici, eventi atmosferici e ai più diffusi rischi catastrofali come terremoto, alluvione e inondazione. Inoltre, la polizza si rivolge anche all’Amministratore, a tutela dell’attività professionale svolta;

la polizza Active Casa&Persona, rivolta ai proprietari o ai conduttori di un’abitazione e al relativo nucleo familiare, tutela la famiglia e l’abitazione da incendio, furto e responsabilità civile. Attraverso le garanzie accessorie, consente inoltre di ampliare la protezione con coperture dedicate agli amici a 4 zampe e a rischi informatici, difesa del reddito, assistenza 24 ore su 24, cyber bullismo, rischi catastrofali, salute;

e la polizza Cattolica&Energie Rinnovabili, pensata per proteggere i proprietari o i gestori di impianti fotovoltaici per i danni materiali e diretti all’impianto e in conseguenza di calamità naturali, furto, incendio e guasti macchine, copre le perdite economiche dovute all’interruzione totale o parziale dell’attività dell’impianto e la responsabilità connessa alla proprietà e alla gestione dell’impianto

Commenta



Articoli correlati

Casa vacanza fantasma: ecco le polizze

Chiara Santilli

Polizza animali: le cose da sapere prima delle ferie

Chiara Santilli

Da Mooney e Yolo una polizza per lo smartphone

Chiara Santilli
UA-69141584-2