Assicura Primo piano

Da Banca Sella e Yolo le nuove micropolizze digitali

pagamenti

Nuove soluzioni di instant insurance targate Genertel attivabili via smartphone. Offrono coperture temporanee da 1 a 30 giorni in diverse aree di protezione, dal tempo libero allo sport ai viaggi

Micropolizze assicurative digitali, attivabili on demand, che possono essere sottoscritte istantaneamente e in totale autonomia tramite smartphone. È la nuova offerta che nasce dalla partnership tra Banca Sella e Yolo.

Come funzionano le nuove micropolizze

Queste soluzioni innovative di instant insurance, realizzate in collaborazione con Genertel, riguardano diverse aree di protezione. Dal tempo libero, allo sport, passando per viaggi e vacanze. Si caratterizzano per la semplicità e velocità del processo d’acquisto, la possibilità di personalizzazione e hanno una copertura temporanea da uno a massimo 30 giorni.

Le micropolizze sono disponibili sullo smartphone attraverso una serie di proposte progettate sulle specifiche esigenze del cliente. Si può infatti scegliere la tipologia, la durata della copertura e l’elenco di altre persone da assicurare. 

Una volta visualizzato e confermato il preventivo, si potrà perfezionare l’acquisto e procedere direttamente al pagamento tramite conto corrente per attivare la copertura. 

La partnership Banca Sella-Yolo per le micropolizze

La partnership permette a Banca Sella di ampliare la propria offerta assicurativa con prodotti e servizi innovativi, facendo leva sulle competenze digitali di Yolo, e si inserisce nell’ambito dello sviluppo dell’insurtech e nel processo di trasformazione digitale che negli ultimi anni ha cambiato gli stili di vita e l’approccio all’acquisto di beni e servizi, rafforzando la collaborazione con il Gruppo Generali, in particolare con le controllate Genertel e Genertellife.

Secondo una recente ricerca condotta dall’Italian Insurtech Association, il 47% di chi ha acquistato un’assicurazione nell’ultimo anno ha scelto una polizza digitale. E il 77% si dichiara interessato a sottoscrivere polizze digitali in futuro.

“La partnership con Yolo ci permette di ampliare la nostra gamma di soluzioni innovative per la clientela, sviluppate con Generte. Grazie a servizi full digital che supportano concretamente le persone, rispondendo ai singoli bisogni quotidiani direttamente dal proprio smartphone e con pochi tap. Un’iniziativa che conferma ulteriormente anche il nostro ruolo nella promozione di un ecosistema innovativo e aperto”, spiega Luca Ferrarese, head of retail & affluent di Banca Sella.

“La trasformazione digitale che sta vivendo il settore assicurativo contribuirà a far crescere, nei prossimi anni, il numero di banche coinvolte nella distribuzione di polizze digitali – aggiunge Gianluca De Cobelli, amministratore delegato di Yolo -. Siamo entusiasti che un player come Banca Sella, in prima linea sui temi legati all’open innovation, abbia scelto Yolo come partner in questo percorso”.

Commenta



Articoli correlati

Pagamenti, per il 70% degli italiani il futuro è digitale

Chiara Santilli

Covid, come ottenere il rimborso se ci si ammala prima delle vacanze

Chiara Santilli

Reddito di cittadinanza, scatta la stretta

Chiara Santilli
UA-69141584-2