Assicura

Polizza luce e gas, MetLife indennizza fino a 1.200 euro

Polizza luce e gas

La polizza luce e gas di MetLife, valida sulla fornitura della spagnola Iberdrola, ha un costo di 0,95 euro al mese, riscosso direttamente in bolletta

Bolletta al sicuro con la polizza luce e gas di MetLife. La compagnia ha lanciato un’assicurazione per garantire il pagamento delle bollette in un momento di consistenti rialzi dei prezzi dell’energia elettrica e del gas. Nonostante i tentativi del governo di calmierare i prezzi, infatti, è in arrivo per le famiglie italiane una stangata da almeno 300 euro l’anno.

L’iniziativa, nata dall’alleanza con l’utility spagnola Iberdrola è stata battezzata “NoStop Luce & Gas”. In concreto è una polizza  che si paga direttamente in bolletta e che assicura i pagamenti  in caso di eventi imprevisti (come il decesso o un’invalidità permanente totale dovuta a infortunio) che potrebbero compromettere la stabilità economica della famiglia. Un altro modo per mettere al sicuro i servizi essenziali come le utenze domestiche. 

Come funziona

L’importo mensile per assicurare la bolletta è inferiore al prezzo di un caffè e il pagamento avviene con le stesse modalità della bolletta di fornitura del gas o dell’elettricità. La polizza No Stop Gas e quella No Stop Luce costano 0,95 euro al mese (Iva inclusa) e prevedono un indennizzo fino a 1.200 euro.  

I potenziali interessati? Chiunque abbia o debba sottoscrivere un contratto di fornitura con Iberdrola e abbia una età compresa tra 18 e 75 anni. Gli eventi inclusi nella copertura sono decesso a seguito di infortunio e l’invalidità permanente totale di grado pari o superiore al 66% a seguito di infortunio e malattia.

È previsto che si possa recedere in qualsiasi momento senza costi aggiuntivi con preavviso di 30 giorni e in caso di indennizzo viene versato direttamente sul conto corrente.

L’accordo mira a rafforzare le strategie di espansione e diversificazione di ambedue le società. In particolare, MetLife prosegue la propria strategia di crescita sul mercato B2B, mettendo le proprie soluzioni assicurative a disposizione di partner esterni al settore assicurativo o finanziario, per supportarli con soluzioni ad hoc create per differenziare ed arricchire la value proposition al cliente finale.

Maurizio Taglietti

“Stiamo lavorando per offrire maggiore protezione alle persone con modalità sempre nuove – spiega Maurizio Taglietti, direttore generale di MetLife in Italia – perché siamo convinti che assicurarsi possa migliorare davvero la vita quotidiana di tutti. Grazie alla collaborazione con un partner attento come noi alle esigenze dei clienti, quale Iberdrola, abbiamo avuto l’opportunità di dar vita a questo progetto che permette di farlo in modo semplice e accessibile. Un obiettivo che riusciamo a raggiungere in virtù della nostra lunga e consolidata esperienza nella distribuzione multicanale di coperture assicurative studiate ad hoc per rispondere alle reali esigenze di una clientela sempre più consapevole del proprio bisogno di sicurezza”.

Commenta



Articoli correlati

Metlife, modello vincente per la banca-assicurazione

Sofia Fraschini

Boom delle polizze vita. Come scegliere quella giusta

Enzo Facchi

Monopattini, gli italiani “viaggiano” assicurati

Sofia Fraschini

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Continuando a navigare accettate il loro utilizzo. Accept Read More

UA-69141584-2