Assicura Primo piano

Una polizza a tempo per bici e monopattini

L’e-mobility nell’analisi di Altroconsumo, che consiglia come assicurarsi risparmiando. La chiave è nel tempo

Assicurarsi, risparmiando, anche quando si va in bicicletta o in monopattino elettrico è possibile. Ma il segreto, svela Altroconsumo, è dotarsi di una copertura per brevi periodi. Sono le cosiddette polizze temporanee che tutelano anche chi non utilizza questi mezzi tutti i giorni.

Come selezionare quella più conveniente? L’analisi di Altroconsumo spiega che se l’utilizzo del messo è continuativo, tutti i giorni o quasi, può essere utile una copertura annuale, altrimenti si può optare anche per  una polizza temporanea per un giorno, tre giorni o una settimana.

Occhio ai doppioni

La prima cosa da fare, però, è verificare le assicurazioni già sottoscritte per controllare che non comprenda già i mezzi, evitando quindi doppioni. Una polizza rc auto, infatti, potrebbe comprendere coperture anche per mezzi diversi da quello assicurato. Una volta individuata la polizza, va letto con attenzione il contratto, in modo da valutare quali protezioni offre (e in quali casi), i massimali offerti, le franchigie e cosa fare in caso di sinistro.

Le polizze annuali e temporanee hanno caratteristiche e obiettivi diversi: quelle annuali possono coprire diversi mezzi di trasporto (per esempio, bici, monopattini, scooter e auto di proprietà o in sharing) e possono essere individuali oppure, con una polizza sola, assicurare l’intero nucleo familiare. Le polizze temporanee consentono di assicurare il veicolo anche solo per un giorno, ma non tutti i mezzi di trasporto sono compresi. 

Altroconsumo cita Europe Assistance e la polizza mobilità NoProblem; per quelle Gold e Premium è prevista l’assistenza stradale estesa solo per i veicoli a motore di proprietà, per esempio per auto, scooter, moto, mentre non vale per quelli a motore a noleggio in sharing.

Le offerte del momento

Ma quali sono le offerte del momento? Secondo l’analisi di Altroconsumo, con Ibl Banca – TraffiGo si ha la tutela legale in caso di sinistro e anche per i danni subiti come pedone, ciclista, passeggero per coprire le spese legali in caso di controversie. Con Allianz global assistance My mobility e Yolo, polizze di durata breve, invece, per assicurarsi bisogna indicare i mezzi che si intende usare e i premi durano un giorno con il mezzo prescelto. Con Sara per i monopattini si può assicurare solo la responsabilità civile, sia che siano di proprietà sia in sharing.

In generale, queste coperture con garanzie e massimali crescenti e personalizzabili hanno costi che vanno dai 39 euro annui per le polizze individuali ai 79 per quelle familiari, indipendentemente dal numero di persone da cui è composto il nucleo familiare.

Commenta



Articoli correlati

“Il mercato Orso non è ancora finito”

Redazione

Sciopero aerei: come far valere i propri diritti (e ottenere i rimborsi)

Chiara Santilli

La recessione sarà severa: ecco come difendersi

Enzo Facchi
UA-69141584-2