Banche&Pagamenti Primo piano

Lotteria degli Scontrini, via alle estrazioni settimanali

Alla “Prima”, in calendario il prossimo 10 giugno, parteciperanno tutti gli scontrini emessi tra il 31 maggio e il 6 giugno

Ancora pochi giorni e la Lotteria degli Scontrini sarà ancora più ricca. Dal prossimo 10 giugno partiranno anche le estrazioni settimanali, che mettono in palio 15 premi da 25mila per gli acquirenti e altri 15 premi da 5mila euro per gli esercenti. Per la prima estrazione settimana saranno validi tutti gli acquisti effettuati in modalità contactless (ovvero senza contanti) tra lunedì 31 maggio e domenica 6 giugno.

Portale lotteria scontrini - Partecipa ora

Partita lo scorso febbraio, fino a oggi l’iniziativa voluta dal governo nel più ampio “Piano Cashless” per contrastare l’evasione fiscale ha assegnato solo premi mensili. La prima estrazione c’è stata l’11 marzo, mentre le successive sono state effettuate l’8 aprile e il 13 maggio (le estrazioni mensili sono state calendarizzate il secondo giovedì del mese successivo a quello in cui sono stati effettuati gli acquisti).

A oggi sono stati già assegnati 30 premi (10 al mese) da 100mila euro per gli acquirenti e altrettanti 30 premi da 20mila euro per gli esercenti (il bollettino dell’estrazione dell’11 marzo e quello dell’8 aprile). Complessivamente, quindi, sono stati elargiti un totale di 3.600.000 euro.

La prossima estrazione mensile è calendarizzata per il 10 giugno (saranno presi in considerazioni tutti gli acquisti con moneta elettronica effettuati nel mese di maggio), e contestualmente ci sarà anche la prima estrazione settimanale, che premierà i pagamenti contacless relativi alla settimana dal 31 maggio al 6 giugno.

Le successive estrazioni settimanali avverranno sempre di giovedì e prenderanno in considerazione tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal lunedì alla domenica (fino alla mezzanotte) della settimana precedente. Se la giornata di estrazione dovesse coincidere con una festività nazionale, allora l’estrazione sarà rinviata al primo giorno feriale successivo.

A inizio 2022, invece, ci sarà la prima estrazione annuale, che metterà in palio un premio di 5milioni di euro. Per l’estrazione annuale saranno validi tutti gli scontrini emessi nel 2021, anche se hanno già partecipato alle estrazioni settimanali e mensili, purché non siano già risultati vincitori di una estrazione.

Come partecipare alla Lotteria degli Scontrini

Lotteria degli scontrini - Home

Per partecipare alla Lotteria degli Scontrini il primo passo da fare è registrarsi sul relativo portale (lotteriadegliscontrini.gov.it), inserire il proprio codice fiscale e richiedere il proprio codice lotteria (possono partecipare solo i maggiorenni residenti in Italia). Successivamente bisognerà accedere con lo Spid (è l’identità digitale) all’area riservata e aggiornare i propri dati con il numero di telefono e un indirizzo di posta elettronica certificato (Pec), che servirà per essere avvisati in caso di vincita.

Il codice lotteria andrà mostrato all’esercente al momento dell’acquisto. In questo modo lo scontrino elettronico regalerà i biglietti virtuali necessari per partecipare alla Lotteria. Per ogni euro speso sarà assegnato un biglietto Lotteria, fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali per singolo acquisto. Insomma, se si spendono 100 euro si avranno 100 biglietti virtuali, se si spendono 300 euro si avranno 300 biglietti e se si spendono 1.000 euro si avranno 1.000 biglietti. Per spese (singole) superiori a 1.000 euro si riceveranno sempre un massimo di 1.000 biglietti Lotteria.

Condizione necessaria per partecipare alla Lotteria è il pagamento in modalità cashless, ovvero senza contanti. Si potranno utilizzare carte di credito, di debito e prepagate (anche attraverso ApplePay, GooglePay o SamsungPay), ma anche App di pagamento come Satispay.

Gli acquisti online e quelli effettuati in contatti non permettono di partecipare alla Lotteria. Sono escluse anche le spese per cui è prevista una detrazione fiscale a fronte della presentazione della tessera sanitaria, come per esempio i farmaci (in alternativa si può decidere di non godere della detrazione e di partecipare alla Lotteria degli Scontrini). Inoltre, non consentono i partecipare alla Lotteria gli acquisti di importo inferiore a un euro e gli acquisti effettuati nell’esercizio di attività di impresa, arte o professione.

Commenta



Articoli correlati

Prelievi bancomat, con le banche online si paga meno

Enzo Facchi

Green pass, come ottenere la certificazione verde

Andrea Dragoni

Assegno nucleo familiare, al via le domande per il 2021-2022

Andrea Dragoni

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Continuando a navigare accettate il loro utilizzo. Accept Read More

UA-69141584-2