Banche&Pagamenti

Su Hype arrivano i bonifici periodici

Hype

La nuova funzionalità è disponibile gratuitamente solo per i conti Next e Premium, che prevedono un canone annuo rispettivamente di 34,80 euro e 118,80 euro

Con il via libera ai bonifici periodici, Hype si arricchisce di una nuova funzionalità, che consente di programmare i pagamenti ricorrenti scegliendo frequenza e data di accredito sul conto del beneficiario.

Tutte le spese che ricorrono puntuali ogni mese, come per esempio l’affitto di casa, o quelle più sporadiche ma comunque importanti, come l’assicurazione annuale di auto o casa, potranno essere pianificate in anticipo, arginando così il rischio di saltare una scadenza.

La nuova funzione è disponibile gratuitamente per i conti Next e Premium, che prevedono un canone annuo rispettivamente di 34,80 euro e 118,80 euro (per il conto Premium sono previste anche spese di attivazione di 9,90 euro).

Per impostare un bonifico periodico è necessario accedere alla sezione “Bonifici” dell’App, indicare un beneficiario con Iban italiano e poi la prima data in cui il pagamento dovrà essere accreditato. I bonifici successivi saranno calcolati automaticamente sulla base della frequenza indicata, che può essere su mensile, bimensile, trimestrale, quadrimestrale, semestrale o annuale.

Qualora il saldo disponibile sul conto non fosse sufficiente per eseguire l’operazione, il cliente sarà immediatamente avvisato tramite email e notifica push via app.

Commenta



Articoli correlati

Pagamenti digitali, anche in Italia la crescita è inarrestabile

Chiara Santilli

Debutta Revolut Pay: pagamenti online con un click

Chiara Santilli

Arriva SumUp Pay, il digital wallet per i consumatori

Chiara Santilli
UA-69141584-2