Investi

Axa lancia il fondo Futuro Green

Si tratta di fondo unit-linked con sottostanti collegati a tematiche ambientali e criteri Esg

Si chiama Futuro Green il nuovo fondo di Axa Assicurazioni in tema di sostenibilità, disponibile all’interno di Doppio Motore, innovativa soluzione multiramo del gruppo pensata per chi vuole pianificare il proprio risparmio investendo nei mercati azionari.

Si tratta nello specifico di un fondo unit-linked dedicato a chi punta alla potenziale crescita del proprio capitale nel medio-lungo periodo con una strategia di investimento flessibile, realizzata prevalentemente tramite veicoli di investimento sensibili alle tematiche di responsabilità sociale.

Il fondo include sottostanti che presentano un forte collegamento con temi ambientali, dall’energia pulita al tema della lotta al cambiamento climatico e temi selezionati tenendo in considerazione l’attenzione ai criteri Esg (Environmental, Social e Governance).

Una novità che risponde alla sempre maggiore sensibilità verso gli investimenti responsabili, grazie alla possibilità di dare un contributo positivo all’ambiente e alla società: secondo un recente rapporto Censis-Assogestioni, ad esempio, oltre il 50% degli italiani è interessato a investire in strumenti finanziari di investimento responsabile.

Il fondo è proposto nell’ambito di un profilo bilanciato tra fondi azionari e obbligazionari, per mantenere un livello di rischio medio-basso, con la capacità di diversificare per regioni geografiche, per classi di attivo, settore di investimento e modificare l’asset allocation nel corso del tempo.

Axa Assicurazioni ha già inserito in Doppio Motore il fondo Green e lo metterà a disposizione a breve anche su altri prodotti multiramo, sia per le polizze già in essere, attraverso operazioni di nuova asset allocation, che per le nuove polizze. Il fondo utilizza come asset sottostanti anche fondi Axa Im, società del gruppo.

“Oggi i risparmiatori sono sempre più sensibili a tematiche di sostenibilità nelle scelte di investimento – spiega Michele Spagnuolo, direttore L&S di Axa Italia -. Come assicuratori abbiamo un ruolo nell’orientare il risparmio non solo in ottica di rendimento ma anche di investimento responsabile. Con Futuro Green offriamo una nuova opportunità ai nostri clienti e puntiamo a dare tutti insieme un contributo positivo alla società”.

Commenta



Articoli correlati

Inflazione, in Europa vola al 9,8%

Andrea Dragoni

Certificati, arrivano i Mini Future sulla volatilità

Andrea Dragoni

“Il mercato Orso non è ancora finito”

Redazione
UA-69141584-2