Investi

Da 21Shares un Etp su “Terra”

21Shares Terra

L’emittente svizzero amplia l’offerta di Etp sulle criptovalute con un prodotto che “investe” su Terra, il secondo ecosistema di blockchain dopo Ethereum

21Shares è pronta a lanciare sulla Borsa di Zurigo il primo Etp cripto sulla blockchain “Terra”. L’Etp sarà disponibile in euro, dollari e franchi svizzeri.

“Con Terra rafforziamo la nostra gamma che passa a 14 Etp su singole criptovalute, 7 Etp di basket diversificati e 1 Etp short; la più completa piattaforma di ETP su criptovalute al mondo”, commenta Massimo Siano, head of southern europe di 21Shares.

L’emittente svizzero gestisce oltre 2 miliardi di dollari di asset, suddivisi in 22 Etp dedicati e 83 quotazioni (dati aggiornati a gennaio 2022), tra cui figurano il primo Etp al mondo che riproduce le performance di Binance, 4 basket Etp e due Etp – su Tezos e Solana – che offrono una remunerazione allo staking degli investitori. I suoi prodotti sono quotati su piattaforme regolamentate europee e svizzere.

Che cos’è Terra

Terra (il cui token è denominato Luna) è il secondo ecosistema di blockchain al mondo dopo Ethereum, con 18,8 miliardi di dollari in Tvl (Total value locked), dove il Tvl rappresenta il parametro chiave che indica l’ammontare di asset utilizzati per fare staking dagli investitori al fine di accedere a un determinato protocollo sulla blockchain.

Terra è stato ideato dalla Terrafor Labs, fondata nel 2018 da Daniel Shin, co-fondatore di TicketMonster (una piattaforma di e-commerce sudcoreana), e da Do Kwon, ingegnere dei software che ha lavorato presso Microsoft e Apple.

L’ecosistema di Terra comprende un’infrastruttura per la finanza decentralizzata (DeFi), applicazioni per strumenti finanziari e soluzioni Nft (Non fungible token). Ma l’innovazione più importante di questa blockchain è rappresentata da Anchor. Attraverso le soluzioni offerte per richiedere e concedere prestiti, il protocollo Anchor offre agli investitori rendimenti molto elevati.

La tecnologia blockchain alla base di Terra è in grado di processare 10mila transazioni al secondo e ogni transazione viene processata nell’arco temporale di 2 secondi. Ethereum, non riesce a processare più di 15-30 transazioni al secondo e per completare il processo necessita di oltre un minuto. Infine, anche i costi delle transazioni su Terra sono molto contenuti.

Commenta



Articoli correlati

Omicron non fermerà l’Eurozona

Enzo Facchi

Certificati, da Intesa 24 nuovi bonus cap barriera continua

Enzo Facchi

Per le A-Shares sarà un anno d’oro

Enzo Facchi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Continuando a navigare accettate il loro utilizzo. Accept Read More

UA-69141584-2