Investi

Da Intesa Sanpaolo 34 nuovi certificati bonus cap

Su alcuni sottostanti, la nuova serie di certificati consente di scegliere tra tre scadenze disponibili (6, 12 e 18 mesi) e diversi livelli barriera

Debuttano sul mercato SeDeX di Borsa Italiana 34 nuovi certificati bonus cap targati Intesa Sanpaolo. L’obiettivo dei nuovi strumenti è quello di trarre beneficio dalla stabilità, dai rialzi e dai ribassi (entro il livello barriera) dell’attività finanziaria sottostante. Inoltre, su alcuni sottostanti, la nuova serie di certificati consente all’investitore di scegliere tra 3 scadenze disponibili (6 mesi, 12 mesi e 18 mesi) e diversi livelli barriera. 

Si tratta di certificati d’Investimento a Capitale Condizionatamente Protetto che permettono all’investitore di ottenere un premio a scadenza (il bonus) qualora l’attività finanziaria sottostante, alla data di rilevazione finale, abbia un valore maggiore o uguale al livello barriera. Hanno prezzo di emissione pari a 100 euro, una durata che varia, a seconda del prodotto, tra i 6 ed i 18 mesi e barriera osservata unicamente alla data di rilevazione finale (barriera europea). 

A titolo di esempio, vediamo in dettaglio il funzionamento del Bonus Cap su Assicurazioni Generali (ISIN: IT0005426165). L’investitore avrà la possibilità di acquistare questo strumento direttamente sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire dal 9 novembre 2020 attraverso il proprio intermediario finanziario di fiducia, phone banking o internet banking. Il certificato pagherà l’importo bonus a scadenza (il 4 maggio 2022) di euro 108,40 (+8,40 % rispetto al prezzo di emissione) se nel giorno di rilevazione finale il prezzo del sottostante dovesse essere pari o superiore al livello barriera pari a 9,15 (ovvero se l’azione di Assicurazioni Generali non perde più del 25% rispetto al valore iniziale pari a 12,20). Al contrario, se il valore del sottostante dovesse essere minore del livello barriera (pari al 75% del valore iniziale del sottostante) l’investitore subirà una perdita commisurata a quella che avrebbe ottenuto investendo direttamente nell’azione sottostante. 

Commenta



Articoli correlati

Inflazione, in Europa vola al 9,8%

Andrea Dragoni

Certificati, arrivano i Mini Future sulla volatilità

Andrea Dragoni

“Il mercato Orso non è ancora finito”

Redazione
UA-69141584-2