Investi

Etc, HANetf debutta su ETFplus

In negoziazione il nuovo prodotto focalizzato sull’oro

Entra oggi in negoziazione su ETFplus, il mercato di Borsa Italiana dedicato a Etf, Etc ed Etn, il nuovo Royal Mint Physical Gold Securities ETC (RMAU) di HANetf. Il nuovo prodotto è realizzato in collaborazione con The Royal Mint, la zecca di Stato britannica e l’unica in Europa a sponsorizzare un Etc sull’oro, ed è il primo di questi strumenti ad essere quotato su ETFplus da HANeft, che diventa così il quinto emittente di Etc sul mercato italiano.

Questa quotazione porta a 1.296 il numero totale degli strumenti disponibili sul mercato ETFplus, di cui 1.081 Etf e 215 Etc/Etn. L’aum del mercato ETFplus a fine luglio ha raggiunto il record di 91,22 miliardi di euro, di cui 83,01 miliardi di euro per Etf e 8,21 miliardi di euro per Etc/Etn, e a luglio 2020 è aumentato del 15,21% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Inoltre, da inizio anno su ETFplus sono stati raccolti 6,80 miliardi di euro, di cui 5,83 miliardi per Etf e 970,56 milioni per Etc/Etn.

“Ancora una volta si conferma la centralità nel panorama Europeo del mercato italiano degli Etc negoziati su ETFplus, un mercato sempre più internazionale – commenta Silvia Bosoni, responsabile listing Etfs, Etps e fondi aperti di Borsa Italiana -. Diamo oggi il benvenuto su ETFplus al primo Etc di HANetf in collaborazione con The Royal Mint. La quotazione di questo nuovo strumento focalizzato sull’oro consentirà all’emittente di raggiungere l’amplia platea di investitori che utilizza il mercato di Borsa Italiana come principale piattaforma di negoziazione e investimento. Con questo nuovo prodotto, diventano cinque gli emittenti di Etc su ETFplus.”

“Il lancio del primo Etc di The Royal Mint in Italia è un importante passo per guardare al futuro e diversificare la nostra attività nel 21° secolo – ha aggiunto Nicola Howell, chief commercial officer della Royal Mint -. Oggi stiamo costruendo sui nostri 1.100 anni di reputazione costruita con fiducia e sicurezza, per espanderci con nuove iniziative. Il nostro business sui metalli preziosi è cresciuto e il lancio di questo Etc garantito da oro fisico è un ulteriore rafforzamento della nostra gamma esistente di prodotti sui metalli preziosi.”

“L’oro continua a essere riconosciuto come il principale mezzo di scambio e conservazione di ricchezza al mondo – ha concluso Andrew Dickey, director of precious metals presso The Royal Mint -. In qualità di una delle organizzazioni più affidabili del Regno Unito, siamo entusiasti di poter offrire agli investitori italiani un altro modo per ottenere esposizione all’oro offrendo la certezza che sia ben conservato nel nostro caveau ad alta sicurezza in Galles”.

Commenta



Articoli correlati

Asset allocation, gli investitori europei tornano all’obbligazionario

Enzo Facchi

Certificati, da Bnp Paribas 15 low barrier cash collect

Enzo Facchi

Oro, i quattro fattori da monitorare nel 2023

Enzo Facchi
UA-69141584-2