Investi

Exane Derivatives, due certificati con maxicedola ed effetto triathlon

La struttura cedolare prevede un maxi coupon condizionato a dicembre 2020 e una cedola mensile in funzione del numero di sottostanti sopra barriera

Exane Derivatives amplia la sua gamma di soluzioni di investimento attraverso l’emissione di due Crescendo Triathlon Maxicedola, una nuova tipologia di certificati che affianca la popolare Maxicedola all’effetto Triathlon, generando così una interessante struttura cedolare. 

L’effetto Maxicedola prevede infatti lo stacco di un “maxi” coupon condizionato a dicembre 2020, mentre l’effetto Triathlon permette invece all’investitore di ricevere una cedola condizionata mensile (a partire da gennaio 2021) il cui ammontare è funzione del numero di sottostanti sopra barriera. In altri termini, a differenza del normale Crescendo Rendimento Memory, anche se un sottostante finisce sotto barriera, l’investitore continua a ricevere una parte della cedola.

I Crescendo Triathlon Maxicedola prevedono poi la possibilità di rimborso anticipato a partire da aprile 2021 in caso di rialzo dei sottostanti e la protezione condizionata del capitale a scadenza qualora tutti i titoli si trovassero al di sopra di una barriera europea posta al 60% del livello iniziale.

“L’incertezza che sta caratterizzando i mercati nell’ultimo periodo rimane in linea con il nostro scenario autunnale per i mesi di settembre-ottobre: un mercato azionario meno direzionale e più volatile – spiega Antonio Manfrè, cross asset investment solutions sales di Exane Derivates -. Con la volontà di offrire delle soluzioni d’investimento alternative all’esposizione diretta al mercato azionario, i nuovi Crescendo Triathlon Maxicedola offrono una protezione condizionata del capitale a scadenza e, al contempo, un’interessante struttura cedolare tra Maxicedola condizionata e cedola mensile condizionata con l’effetto Triathlon”.

In sintesi, i nuovi certificati, emessi da Exane Finance e garantiti da Exane Derivatives si caratterizzano per una scadenza massima di 36 mesi, una Maxicedola iniziale condizionata pari al 10,0% oppure 12,50% a seconda della soluzione, cedole mensili con effetto Triathlon per rendimenti annualizzati massimi del 5,40%, la possibilità di rimborso anticipato a partire da aprile 2021 e la protezione condizionata del capitale a scadenza fino a ribassi del 40%.

“A fronte di un rischio in conto capitale e un rischio di credito relativo all’emittente e al garante, i Crescendo Triathlon Maxicedola permettono di generare rendimento in caso di mercati laterali e moderatamente ribassisti – si legge in una nota -. I nuovi certificati sono negoziabili con liquidità giornaliera su EuroTLX a partire da 1 Certificato (nominale EUR 1’000)”.

Commenta



Articoli correlati

Certificati, arrivano i Mini Future sulla volatilità

Andrea Dragoni

“Il mercato Orso non è ancora finito”

Redazione

Obbligazionario, il peggio è alle spalle

Enzo Facchi
UA-69141584-2