Investi

Invesco lancia il primo Etf in Europa sul Nasdaq-100 Esg

Il fondo, a replica fisica e con un total expense ratio pari allo 0,25%, dà accesso alle principali società non finanziarie quotate al Nasdaq con specifici criteri di sostenibilità

Invesco amplia la sua gamma di prodotti innovativi con il lancio dell’Invesco Nasdaq-100 Esg Ucits Etf (NESG), l’unico strumento exchange-traded in Europa che replica l’indice Nasdaq-100 Esg. Le società sono valutate e ponderate sulla base delle loro attività commerciali, controversie e Esg Risk Rating forniti da Sustainalytics.

Il fondo, a replica fisica e con un total expense ratio pari allo 0,25%, dà agli investitori l’accesso alle principali società non finanziarie quotate al Nasdaq che soddisfano specifici criteri Esg. Se l’indice Nasdaq-100 include già le società con profili Esg favorevoli, l’indice Nasdaq-100 Esg aggiunge un ulteriore parametro. I componenti sono filtrati attraverso un modello Esg Sustainalytics intregrato che pondera le società in base a quanto efficacemente gestiscono il rischio Esg, e premia quelle con un rischio minore. Solo sei titoli sono stati rimossi dall’indice originario nell’ultima ricostruzione, ma la metodologia di ponderazione ha migliorato il rating di rischio Esg, già basso, di un ulteriore 11%.

“Quando gli investitori cercano nuovi modi di allineare il proprio portafoglio ai propri valori personali riteniamo che debbano considerare anche gli impatti finanziari dei fattori Esg, in termini di gestione dei rischi e individuazione delle opportunità – spiega Franco Rossetti, Etf senior relationship manager di Invesco -. Sustainalytics offre questo tipo di ricerca Esg a livello di società, lo stesso che Nasdaq applica al proprio indice. Gli investitori possono ottenere un’esposizione mediante la nostra efficiente struttura Etf e al contempo beneficiare dell’engagement attivo guidato dal team Esg globale di Invesco”.

“L’interesse rispetto all’integrazione delle considerazioni Esg nei portafogli di investimento è in aumento a livello globale – aggiunge Lauren Dillard, executive vice president and head of investment intelligence di Nasdaq -. Siamo lieti di lavorare con Invesco per introdurre una versione raffinata e con orientamento Esg di uno dei più importanti benchmark al mondo. La forza dell’indice Nasdaq-100 sottolinea l’innovazione e i cambiamenti profondi delle società in seno ai rispettivi settori. La nostra partnership con Invesco continua ad ampliare l’offerta di prodotti basati su Nasdaq-100 e altri indici Nasdaq per offrire agli investitori opzioni in grado di soddisfare le loro preferenze e per aiutarli a realizzare i loro obiettivi di investimento”.

NESG è il terzo Etf lanciato da Invesco quest’anno che offre agli investitori l’accesso agli indici Nasdaq basati sull’innovazione. Nel marzo 2021 Invesco ha lanciato Nasdaq Next Generation 100 Ucits Etf e una versione basata su swap dell’indice flagship EQQQ Nasdaq-100 Ucits Etf, che era stato lanciato nel 2002 e oggi conta 6,3 miliardi di dollari in gestione.

Commenta



Articoli correlati

Le opportunità d’investimento per i prossimi 5 anni

Enzo Facchi

Certificati, da UniCredit 14 nuovi memory cash collect worst of

Enzo Facchi

High yield, vademecum per il 2022

Enzo Facchi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Continuando a navigare accettate il loro utilizzo. Accept Read More

UA-69141584-2