Primo piano Risparmia

Btp Italia, via al collocamento anti-inflazione

Btp Italia

Cedola semestrale indicizzata al costo della vita e un doppio premio fedeltà. Come e dove acquistare il nuovo Btp Italia

È partito oggi il collocamento del nuovo Btp Italia (è la diciassettesima emissione), che garantisce un tasso cedolare annuo minimo dell’1,60 per cento. Il tasso definitivo sarà invece stabilito con una successiva comunicazione all’apertura della quarta giornata di emissione, quindi nella mattinata di giovedì 23 giugno, e potrà essere confermato o rivisto al rialzo.

Il nuovo titolo indicizzato all’inflazione italiana (codice Isin IT0005496994) ha una durata di otto anni (andrà in scadenza il 28 giugno 2030), con cedole che saranno corrisposte ogni sei mesi insieme alla rivalutazione del capitale per effetto dell’inflazione dello stesso semestre.

La prima fase del periodo di collocamento dedicata ai risparmiatori individuali si concluderà mercoledì 22 giugno 2022, salvo chiusura anticipata, mentre la quarta e ultima giornata, quella di giovedì 23 giugno, sarà dedicata agli investitori istituzionali, che potranno acquistare il titolo tra le 10 e le 12.

Premio fedeltà

La caratteristica di questa nuova emissione del Btp Italia è il doppio premio fedeltà, che sarà corrisposto a chi, sottoscrivendo il titolo in questa prima fase, resterà investito fino alla scadenza naturale.

Nel dettaglio, è stato previsto un premio finale pari all’1% del capitale suddiviso in due tranche: la prima, pari allo 0,4% del capitale nominale acquistato non rivalutato, sarà corrisposta al termine dei primi quattro anno (28 giugno 2026); dopo i successivi quattro anni, invece, quindi al 28 giugno 2030, agli investitori retail che hanno continuato a detenere il titolo dall’emissione sarà corrisposto un ulteriore premio pari allo 0,6% del capitale nominale sottoscritto non rivalutato.

Come e dove acquistarlo

Il nuovo BTP Italia può essere sottoscritto in banca o all’ufficio postale, o ancora è possibile anche acquistarlo online attraverso il proprio home-banking (di norma con funzione di trading abilitata).

Oltre a offrire rendimenti cedolari rivalutati ogni sei mesi in base all’inflazione, il Btp Italia offre anche una tassazione agevolata, pari al 12,5 per cento. E per i piccoli risparmiatori che lo acquistano nei giorni di collocamento non è prevista alcuna commissione.

Il taglio minimo è di 1.000 euro e l’investimento non è vincolato, dal momento che l’investitore può sempre rivenderlo prima della scadenza sul mercato secondario.

Commenta



Articoli correlati

Covid, come ottenere il rimborso se ci si ammala prima delle vacanze

Chiara Santilli

Reddito di cittadinanza, scatta la stretta

Chiara Santilli

Saldi estivi al via dal 2 luglio: le cose da sapere

Chiara Santilli
UA-69141584-2